I vantaggi del fotovoltaico ci sono anche per i residenziali.

L'abbassamento dei costi degli impianti fotovoltaici e la detrazione fiscale hanno ridotto enormemente i tempi di rientro degli investimenti.

Vediamo un caso concreto: un'abitazione con un consumo di circa 5.000 kWh l'anno, sostiene un costo medio di circa 1.250 Euro annui per l'energia elettrica. Con un impianto fotovoltaico si avrebbe un beneficio economico di quasi 1.500 Euro l'anno (tra il risparmio per l'auto-consumo e la detrazione fiscale) e il costo dell'impianto si ripagherebbe in poco più di 5 anni.

Con il sistema di accumulo, inoltre, il vantaggio economico può essere ancora maggiore: l'energia prodotta e non consumata può essere accumulata.